La Fondazione Pisa » Attività

Settori d'Intervento:

Attività

Certosa di Calci, restauro della Corte d'onore, 2001-04

La Fondazione Pisa è un ente senza scopo di lucro che persegue fini di pubblica utilità nei tre settori statutari d'intervento Arte, Attività e Beni Culturali, Volontariato, Filantropia e Beneficenza, Ricerca Scientifica e Tecnologica, indicati dalla legge.

La Fondazione ha ritenuto opportuno definire ulteriormente gli ambiti applicativi del proprio intervento. 

Arte, Attività e Beni Culturali:
Conservazione e valorizzazione dei beni culturali e ambientali e promozione delle attività culturali, intese anche come fattori di formazione culturale e di promozione della economia del territorio attraverso lo sviluppo del turismo e delle attività indotte produttrici di beni e servizi correlati.

Volontariato, Filantropia e Beneficenza:
Assistenza alle categorie sociali deboli, anche come mezzo per promuovere ricadute di carattere economico ed occupazionale tramite la produzione di servizi necessari.

Ricerca Scientifica e Tecnologica:
La Fondazione ha concentrato gli sforzi su un numero limitato di progetti per evitare inutili dispersioni di denaro e energie. In particolare, nell'ambito dei settori d'intervento, la Fondazione sostiene quei progetti che sono suscettibili di innescare processi virtuosi capaci di sviluppare positive ricadute economiche per la città di Pisa e del suo territorio.

Novità

16 luglio 2020

Nominato il nuovo Presidente e il Consiglio di Amministrazione della Fondazione Pisa

La Deputazione della Fondazione Pisa, all'unanimità, in data odierna ha provveduto alla...
6 giugno 2020

Approvato il bilancio dell’esercizio 2019

L'avanzo di 23,3 milioni di euro ha permesso di erogare contributi pari ad 11 milioni di euro
4 giugno 2020

Emergenza Coronavirus: primi interventi della Fondazione in regime di urgenza

Fin dai primi di marzo 2020 e cioè dal primo momento di conclamazione dell'emergenza...